Il motogp di Brno è stato perfetto: entusiasmante e senza incidenti gravi. I piloti, reduci dal trambusto di Indianapolis che ha fatto vittime illustri, si sono per così dire riposati e divertiti durante l’appuntamento in Repubblica Ceca. Ecco, fuori dal podio, gli altri protagonisti in gara. 

A Brno, i grandi protagonisti, sono stati Pedrosa e Lorenzo ma notiamo con piacere che esistono ancora degli outsider che movimentano il pomeriggio dei fan del motogp. Parliamo ovviamente del terzo nella classifica di Brno, Cal Crutchlow. Per loro le valutazioni sono molto alte, ma tutti gli altri?

Per prima cosa parliamo di Andrea Dovizioso che si è visto sfilare il podio dal suo compagno di squadra. In effetti tutto il fine settimana non è stato entusiasmante per il pilota forlivese che comunque si conferma uno dei migliori della stagione. Nelle ultime cinque gare era stato quattro volte terzo. Un bell’otto ci sta tutto.

In quinta o al massimo in sesta posizione, ci saremmo aspettati di vedere Rossi che ha tenuto fino a 17 giri dalla fine. Invece ci sono Bradl e Bautista, protagonisti di una gara pulita ma non eccezionale. Ottimi i punti che con questa discreta performance portano a casa.

Poi arriva Rossi che ancora non riesce a venir fuori dal suo guscio. Cinque, stavolta, perché ci ha provato, ma non è possibile che una volta subito un sorpasso si faccia prendere dallo sconforto.