Alonso ha firmato un contratto molto interessante con la Ferrari due anni fa e nel suo orizzonte c’erano sicuramente delle vittorie.Alonso pensava di arrivare sul podio di numerosi Gran Premi al volante della Ferrari, poi però nei due anni di campionato appena conclusi gli ha messo i bastoni tra le ruote un bravissimo Sebastian Vettel. Quello tra lo spagnolo e il tedesco non è da considerare uno scontro tra piloti visto che la Red Bull, pure in quanto a motori, ha saputo essere migliore della Ferrari.

I risultati di Vettel nel campionato piloti e in quello costruttori lo dimostrano. Adesso però Alonso dice che il titolo iridato potrebbe tornare presto a Maranello. Si sente molto bene sulla nuova monoposto della prossima stagione.

La guida è migliorata in modo eccezionale e il team Ferrari, secondo Alonso, si conferma uno dei migliori del mondo. Per questo si spinge a dire che il titolo mondiale, per la Rossa, dovrebbe arrivare prima di quanto si pensi. Alonso non vince da 5 anni, ma questo record negativo non lo deprime, anzi aumenta la sua concentrazione sul futuro.

Alonso in un’intervista spiega di poter tornare a vincere perchè è al top della carriera e corre con la squadra più forte di tutte.