Fernando Alonso, il campione del mondo in carica, è arrivato sul circuito di Hockenheim armato delle migliori intenzioni e nonostante il piazzamento ottenuto durante le prove libere, ha dichiarato sempre di essere “positivo” riguardo la gara.

Alonso ha ottenuto nelle prove libere un piazzamento imbarazzante se paragonato alla sua posizione nella classifica iridata, visto che ha ottenuto il 20esimo tempo. Eppure lo spagnolo di Maranello non è stato affatto deluso.

La sensazione è che siamo competitivi in ogni condizione. La monoposto ha risposto bene ai vari cambiamenti di asfalto,  e abbiamo lavorato molto sulle gomme, capendo ad esempio qual è il momento migliore per cambiare mescola.

Una dichiarazione che, fatta alla vigilia della gara, lascia un po’ di stucco gli avversari. Eppure è stata confermata la buona condizione della Rossa, anche dalle dichiarazioni di Massa che, contrariamente al compagno di squadra, è risultato meno entusiasta delle prove libere ma comunque ottimista:

Quando il tempo è così è difficile lavorare e capire dove sei. Oggi ad esempio non abbiamo potuto fare nemmeno un giro pulito con le gomme da asciutto, ci siamo quindi dedicati a capire il comportamento della macchina sul bagnato. Non saprei dire qual è la nostra performance sull’asciutto però sono abbastanza contento perché la macchina andava bene.