Il pilota spagnolo desiderà novità tecniche sull’auto

Fernando Alonso non vuole arrendersi e pensa ancora al titolo irridato nonostante abbia dilapidato il sua vantaggio, ora il pilota della Ferrari è al secondo posto in classifica generale sei punti indietro rispetto Vettel.
Fernando Alonso desidererebbe dei nuovi sviluppi sulla sua auto perchè da alcune gare si sente svantaggiato rispetto Vettel: “Da 5-6 gare non ho visto grandi sviluppi sulla nostra macchina. Tutti gli occhi sono sempre sulla Ferrari e la stampa continua a dire che ci saranno novità importanti. Io dico di aspettare le prime libere per vedere se realmente arriveranno risultati migliori”.
Fernando Alonso pensa che la pressione maggiore sia sul pilota che deve inseguire perchè non ha margine di errore, in questo momento è lui che non può più sbagliare: “Diciamo che ho perso il vantaggio per potermi permettere di sbagliare, ma considero la mia situazione piuttosto buona. Soprattutto per quanto riguarda il punto di vista psicologico, visto che non è cambiato niente: sono dietro di 6 punti, ma ce ne sono in palio ancora 100! Per cui mi considero pari a Vettel come possibilità. Quindi direi che rispetto a prima è cambiato veramente poco”.