Il modello numero 1 della nuova SRT Viper è stato battuto all’asta Barrett-Jackson per la cifra di 300 mila sterline (360.000 euro). Decisamente non poco ma sicuramente il proprietario della V10 statunitense sarà contento di essersi portato a casa una supercar con i fiocchi e di aver dato un aiuto ai più bisognosi. L’intera cifra ricavata infatti è stata destinata ad un’associazione che cura bambini malati di cancro.

Mossa da un nuovo V10 di 8,4 litri da 649 CV e 814 Nm di coppia la nuova SRT Viper è stata sviluppata grazie anche all’apporto di tecnici Ferrari e rappresenta un sostanziale salto in avanti per il marchio. L’auto infatti mantiene le caratteristiche che l’hanno resa famosa, ma presenta anche contenuti di maggior sostanza e interni più curati per attirare anche clienti più attenti ai dettagli.