Si partirà e si arriverà a Mantova dal 16 al 18 settembre per il Gran Premio Nuvolari 2016, dove le vetture storiche, realizzate tra il 1919 ed il 1969, faranno bella mostra di sé oltre ad essere impegnate in una gara di regolarità.

Tra queste ci sarà anche lAlfa Romeo 6C 1500 Super Sport del 1928 della Collezione FCA Heritage. Si tratta di una vettura realizzata negli “Stabilimenti Farina”, e che proviene dal Museo Storico Alfa Romeo di Arese. Un’auto che ha già trionfato durante la rievocazione storica della Mille Miglia, nelle edizioni targate 2005, 2007 e 2008.

Questa leggenda a quattro ruote, che fa parte di una produzione di soli 31 esemplari, realizzati tra il 1928 e 1929, è spinta da un motore 6 cilindri da 1.487 cc capace di erogare 76 CV a 4.800 giri/min ed è in grado di raggiungere la velocità massima di 140 km/h.

Il suo pedigree è purissimo e la storia del modello parla chiaro. Infatti, arrivò in commercio nel 1927 dopo aver ben figurato al “Salone dell’Automobile di Milano” del 1925 e, nel 1926, a Parigi ed a Londra. Nel 1928, in versione “Super Sport”, l’Alfa Romeo in questione si aggiudica la II edizione della Coppa delle Mille Miglia con Campari e Ramponi, e, nello stesso anno, il Gran Premio del Belgio di Turismo, una massacrante 24 ore, a Spa-Francorchamps, oltre alla 6 ore dell’Essex sul circuito di Brooklands.