Nell’ambito del 29° Festival Internazionale dell’Automobile, l’Alfa Romeo 4C ha vinto il prestigioso Gran Premio dell’Auto più bella dell’anno 2013. La supercar compatta è stata eletta in seguito a un sondaggio realizzato su Internet, rivolto al mondo intero, e in collaborazione con Le Point, Auto Addict, Automobiles Classiques, AD e JC Decaux, partner multimediali della manifestazione.

Si tratta di una vittoria netta, poiché il 40,70% dei votanti si è pronunciato a favore dell’Alfa Romeo 4C distanziando di gran lunga le altre finaliste: BMW serie 4 (25,55%), Mercedes CLA (22,15%) e Mazda 3 (11,60%). Questo titolo prestigioso fa seguito a quelli già ottenuti precedentemente dall’Alfa 164 nel 1988, dalla coupé Alfa Brera nel 2005 e dall’Alfa MiTo nel 2008, e ha premiato un modello il cui design, firmato dal Centro Stile Alfa Romeo, si ispira in particolare alla 33 Stradale del 1967, vera e propria icona del Marchio.

La consegna dei premi si è svolta ieri presso l’Hôtel National des Invalides, che ha accolto durante una gran serata di gala numerose personalità di tutto il mondo dell’industria, dello sport automobilistico, dei media e dell’arte. Inoltre, la prestigiosa struttura alberghiera ospita un esemplare dell’Alfa Romeo 4C nell’ambito della mostra ‘Concept Cars’ aperta al pubblico fino al 2 febbraio.

LEGGI ANCHE

Alfa Romeo 4C: il video del record al Nürburgring

Alfa Romeo 4C: nasce dai maestri della Maserati

Alfa Romeo 4C, novità a Detroit