La versione base della nuova Alfa Giulia si è fatta attendere invano al Salone di Francoforte 2015. La gamma completa di diverse motorizzazioni benzina e diesel, che si affiancherà al 2.9 V6 da 510 CV della Quadrifoglio, sarà presentata al prossimo Salone di Ginevra. Ma intanto arrivano le prime indiscrezioni su quali potranno essere le motorizzazioni della nuova berlina del Biscione. Il magazine Autoevolution, citando una fonte ritenuta attendibile, ha dato informazioni molto dettagliate.

La gamma delle motorizzazioni benzina della nuova Alfa Giulia si dovrebbe basare su un inedito motore 2.0 litri turbo benzina articolato in tre differenti varianti. La versione entry level della Alfa Giulia benzina dovrebbe erogare una potenza massima di 178 CV che salgono ai 250 CV per la versione mid-size. La versione top, monterà lo steso motore in grado di sviluppare fino a 326 CV. Il 2.0 da 178 CV dovrebbe partire da un prezzo di circa 30-33 mila euro, meno della metà rispetto all’Alfa Giulia Quadrifoglio che sarà commercializzata con un listino di partenza di 77 mila euro fino a superare i 90 mila euro della versione top di gamma.

Tra le motorizzazioni turbodiesel, quelle che dovrebbero andare per la maggiore in Europa, si parla di un inedito quattro cilindri turbodiesel da 2.2 litri, differente rispetto a quello che equipaggia la Jeep Cherokee. Anche in questo caso il motore dovrebbe essere declinato in tre differenti step di potenza: dai 133 CV della versione meno potente fino ai 207 CV della più potente passando per i 178 CV del modello intermedio.

A questo dovrebbe sommarsi un 3.0 V6 biturbo da 335 CV. Al lancio la nuova Alfa Giulia dovrebbe essere disponibile solo nella versione Quadrifoglio e nelle tre varianti turbodiesel dotate del motore 2.2 litri con potenze comprese tra 133 e 207 CV. Nel corso del 2016 arriveranno le restanti motorizzazioni. La berlina del Biscione arriverà prima in Europa e poi successivamente negli Stati Uniti dove potrebbero esserci leggere differenze rispetto alle motorizzazioni pensate per il Vecchio Continente.