Se utilizzate il vostro veicolo per svolgere un’attività in favore del vostro datore di lavoro, avrete bisogno di calcolare i rimborsi spese per i chilometri percorsi.

I costi chilometrici possono essere stabiliti, tenendo conto di differenti fattori:

  • la categoria ed il tipo di veicolo
  • la marca del veicolo
  • il tipo di alimentazione del veicolo (benzina, gasolio, gpl…)

Nel supplemento ordinario n. 211 della Gazzetta ufficiale n. 297 del 21 dicembre 2012, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato le “Tabelle nazionali dei costi chilometri di esercizio di autovetture e motocicli elaborata dall’ACI”.

Per richiedere i rimborsi del 2013, non vi resta, dunque, che far riferimento al sito dell’ACI, che (in questa sezione) permette la consultazione delle ultime tabelle ed il calcolo del rimborso.

photo credit: LucatraversA via photopin cc