Si aprono gli ordini della nuova Abarth 124 spider, la roadster di razza realizzata col contributo della Squadra Corse Abarth. Il design è caratterizzato da un cofano che può essere, a scelta, nero opaco o in tinta carrozzeria, mentre il frontale presenta la calandra esagonale, il posteriore dall’estrattore aerodinamico e dalla sezione a coda di rondine dei parafanghi. Le finiture dei cerchi in lega 17″, della cornice del parabrezza e dei rollbar sono in colore “Grigio Forgiato”, per sottolineare l’anima grintosa e tecnica della vettura, disponibile in cinque livree: due tonalità pastello, “Bianco Turini 1975″ e “Rosso Costa Brava 1972″, e tre metallizzate, “Blu Isola d’Elba 1974″, “Grigio Portogallo 1974″ e “Nero San Marino 1972″. Quest’ultimo è scelto come colore di serie e rende Abarth 124 il solo spider del segmento a offrire gratuitamente una tinta metallizzata.

Sotto il cofano pulsa il motore turbo a quattro cilindri da 1,4 litri con tecnologia MultiAir da 170 CV che garantisce una velocità massima di 232 km/h ed è abbinato a un cambio manuale a 6 marce o automatico Sequenziale Sportivo con selettori al volante. L’accelerazione da 0-100 km/h avviene in 6,8 secondi per un rapporto peso/potenza di 6,2 kg/cv e una coppia di 250 Nm. Pesa solo 1.060 chilogrammi ed è equipaggiata con il differenziale autobloccante meccanico di serie e la ripartizione dei pesi in ordine di marcia è perfettamente di 50/50.

Le sospensioni utilizzano uno schema a quadrilatero alto all’anteriore e una architettura multilink a 5 bracci al posteriore. Gli ammortizzatori sono studiati in collaborazione con Bilstein e sono accoppiati a molle a taratura specifica e barre antirollio maggiorate mentre l’impianto frenante Brembo presenta pinze fisse anteriori in alluminio a quattro pistoncini. Abarth 124 spider offre di serie oltre all’ABS, l’EBD, che regola la ripartizione della frenata tra avantreno e retrotreno, oltre a ESC e Drive Mode Selector che consente di alternare due diverse modalità, Normal e Sport, e regolare molteplici parametri con la possibilità di escludere totalmente i controlli elettronici.

Il listino prezzi della nuova Abarth 124 Spider è di 40.000 euro per la versione col cambio manuale e 42.000 euro con il cambio automatico. Le prime 2.500 vetture prodotte a livello mondiale saranno inoltre caratterizzate da una targhetta numerata apposta presso le Officine Abarth, il luogo dove ogni 124 viene completato per diventare una vera sportiva dello Scorpione.