Per celebrare i 75 anni Jeep fa un pieno di novità. Dal 1 maggio al 30 maggio il secondo “Freedom Days Event” coinvolgerà tutte le concessionarie Jeep presenti in Italia. Un periodo scelto non a caso, dato che il 5 giugno del 1941 usciva dalle linee di produzione la prima Willys-Overland MB, la progenitrice di tutti i SUV Jeep.

Il “Jeep Freedom Days Event” sarà accompagnato da una nuova campagna di comunicazione – declinata su TV, radio, web e stampa – in cui si vedono tutti i modelli Jeep – inclusa una Willys-Overland del 1941 – alle prese con un suggestivo alternarsi di paesaggi selvaggi e contesti metropolitani. Protagonista dello spot è la serie speciale “75th Anniversary”, la gamma celebrativa prodotta in tiratura limitata e declinata sui modelli Wrangler, Renegade, Cherokee e Grand Cherokee.

Tutte le vetture si caratterizzano per nuova livrea dedicata, badge “75th Anniversary”, cerchi di color bronzo, inserti esterni color bronzo/arancio e interni esclusivi contraddistinti dai sedili con il logo “75th Anniversary” a rilievo. Da maggio sarà possibile in concessionaria i primi due modelli, Renegade e Cherokee mentre Grand Cherokee e Wrangler saranno disponibili a partire dall’estate.

Jeep Renegade “75th Anniversary” è equipaggiata con il motore MultiJet II diesel da 2,0 e 140 CV, ed è dotata di cambio automatico a nove marce o cambio manuale a sei marce. Tra le dotazioni i sistemi di trazione integrale Jeep Active Drive e Jeep Active Drive Low (quest’ultimo disponibile solamente sui modelli MultiJet II da 2,0 litri in combinazione con il cambio automatico a nove marce).

Offerta al pubblico a un prezzo che parte da 33.000 euro, si affianca alla Jeep Cherokee “75th Anniversary”, basata anch’essa sull’allestimento Limited edequipaggiata con il motore MultiJet II turbodiesel da 2,2 litri e 200 CV con cambio automatico a nove marce. In questo caso il prezzo sale a 55.000 euro. Nuovo Cherokee Overland è invece l’ultima versione top di gamma del segmento Medium SUV del marchio che presenta di serie anche il tetto panoramico, il portellone posteriore elettrico e il sistema di assistenza al parcheggio anteriore e posteriore ParkSense: sarà disponibile con il 2.2 MultiJet II turbo diesel da 200 CV e 440 Nm di coppia abbinata al cambio automatico a nove marce. Il prezzo parte da 54.500 euro.