Quest’anno ci sarà un personaggio d’eccezione a dare lo start nella gara di durata più prestigiosa al mondo, la mitica 24 Ore di Le Mans, si tratta dell’attore holliwoodiano Brad Pitt, famoso per le sue molteplici interpretazioni.

Il noto volto del cinema americano è da sempre legato al mondo delle corse, che segue con interesse, al punto di aver dichiarato che, l’unica persona con cui scambierebbe la propria identità, è niente meno che il “nostro” Valentino Rossi.

Inoltre, non è un mistero che stia meditando sulla possibilità di girare un film sulla 24 Ore di Le Mans, dopo essersi dedicato ad un lavoro che ha riguardato le leggende delle due ruote. Infatti, nel documentario “Hitting the Apex”, ha prestato la sua voce per raccontare il mondo della MotoGP.

Insomma, oltre alla sfida tra Audi e Porsche, per la vittoria finale, ci sarà un altro motivo per guardare la 24 Ore di Le Mans edizione 2016, vale a dire la presenza dell’attore di 52 anni capace di interpretazioni indimenticabili come quelle in Seven e in Fight Club.