Presenza illustre alla 12 Ore di Abu Dhabi, in programma negli Emirati Arabi Uniti nel weekend del 13 e 14 dicembre. Alla partenza ci sarà anche Jorge Lorenzo che correrà su una Ferrari 458 del team Kessel Racing. Il pilota spagnolo parteciperà alla 12 Ore del Golfo dividendo l’abitacolo con Liam Talbot ed un terzo pilota ancora da annunciare. Lo stesso Talbot ha confermato a ‘speedcafe.com’ la partecipazione del pilota maiorchino: “E’ un privilegio collaborare con Lorenzo, che sarà al suo debutto in una competizione con la 458. Non vedo l’ora di vedere cosa possiamo ottenere con questa auto da corsa incredibile”. 

Lorenzo già quest’anno era stato ospite del team Ferrari di Formula 1 a Valencia e aveva postato con Kimi Raikkonen e Fernando Alonso. In passato, sempre sul circuito della comunità Valenciana, anche un test al volante di una monoposto di GP2. Una conferma che il fascino delle quattro ruote coinvolge sempre di più gli assi del motociclismo che, a stagione terminata, si imbattono in nuove sfide. Tra i più attivi Valentino Rossi, assiduo frequentatore del Monza Rally Show e beffato quest’anno proprio da un ex pilota di F1, Robert Kubica (QUI I DETTAGLI).

LEGGI ANCHE

Monza Rally Show 2014: Kubica beffa Valentino Rossi