100 anni BMW - La casa bavarese festeggia il Centenario e Mercedes-Benz manda gli auguri ai cugini attraverso un comunicato inviato alla stampa di tutto il mondo che comprende un invito speciale: dall’8 al 13 marzo 2016, infatti, tutti i collaboratori della BMW, fondata esattamente il 7 marzo 1916, potranno visitare gratuitamente il Museo Mercedes-Benz di Stoccarda.

Nel comunicato diffuso dalla casa di Stoccarda si legge: “Questo giorno ha segnato la nascita di un marchio di fama mondiale, che contribuisce ad un’eccellente reputazione internazionale della Germania in campo automobilistico. La fondazione di BMW coincide con il periodo di massimo splendore degli inizi della storia automobilistica: 30 anni prima, nel 1886, Carl Benz e Gottlieb Daimler avevano inventato l’automobile, indipendentemente l’uno dall’altro. E dieci anni dopo, nasce la Daimler-Benz AG ed il marchio Mercedes-Benz dalla fusione di Benz & Cie. e Daimler-Motoren-Gesellschaft (DMG)”. 

Un augurio di buon compleanno da Stoccarda a Monaco che è anche un modo di far parlare della Stella nel grande giorno dei cugini: “Ci congratuliamo con la BMW in occasione del centesimo anniversario e invitiamo tutti i collaboratori di BMW AG a scoprire la storia completa dell’automobile presso il Museo Mercedes-Benz - ha detto Ralf Glaser, Responsabile Ufficio Stampa e Marketing di Mercedes-Benz Classic -. L’esposizione unica del nostro museo conduce i visitatori a conoscere tutta la storia dell’automobile dai suoi albori, sempre nel contesto dei relativi momenti storici e culturali, fino ai più recenti sviluppi tecnologici”. 

A chi arriverà in BMW sarà anche consentito il parcheggio sulla collina direttamente davanti all’ingresso. Inoltre, il ristorante servirà specialità sveve ai primi 50 dipendenti BMW, al termine della loro visita ai 130 anni di storia dell’automobile. Un gesto in pieno stile “Cars & Coffee” altro che le scaramucce tra Fiat e Renault.