Gli abitanti delle Cinque Terre, della Val di Magra e della Lunigiana, territori seriamente provati dall’alluvione dello scorso 25 Ottobre, potranno contare anche sul sostegno dei velisti. “10.000 Vele di solidarietà” è una manifestazione divisa in due regate fisiche, una il prossimo 4 Dicembre e l’altra in primavera, unite tra loro da una “regata virtuale”. L’evento di beneficienza vero e proprio prenderà il via il prossimo fine settimana (3 e 4 Dicembre) con alcune iniziative dei ragazzi del Circolo Velico La Spezia e del Circolo della Vela Erix ed a seguire, nel pomeriggio, la riunione preliminare, presso il Porto Mirabello che, per sostenere l’iniziativa offre ormeggi gratuiti per le barche iscritte. Il giorno successivo, Domenica 4 Dicembre, alle ore 11 partirà la veleggiata che si concluderà nelle acque spezzine. La seconda regata, ancora in via di pianificazione, si terrà invece in primavera e prevede una inedito percorso nel Golfo dei Poeti, uno degli sfondi più belli sul quale far scivolare le vele. Per raggiungere le 10.000 adesioni gli organizzatori hanno ideato una “regata virtuale” che continuerà fino alla primavera e che permetterà di raggiungere i primi due obiettivi: l’acquisto di un furgone per il trasporto di ragazzi disabili della Cooperativa Sociale Gulliver e quello di due ambulanze destinate alle città di Aulla e Vernazza. E’ già possibile iscriversi alla regata del 4 Dicembre con una barca fisica oppure alla flotta virtuale, visitano il sito dell’evento. Dalle iscrizioni e dalle donazioni, non sarà detratta alcuna spesa organizzativa di sorta, l’intero incasso sarà devoluto al raggiungimento dello scopo grazie all’impegno degli organizzatori fondato totalmente sul volontariato.  Già a partire dalla regata del prossimo 4 Dicembre si riscontrano importanti adesioni dal mondo velistico, tra i quali Giovanni Soldini, Mauro Pelaschier ed Enrico Chieffi. “Il mondo della vela sembrava non aspettasse altro di avere una possibilità per aiutare questo territorio, speriamo ora di raccogliere quante più adesioni possibili per raggiungere tutti gli obiettivi preposti”, queste le parole di Stefano De Dominicis e Attilio Cozzani, organizzatori della manifestazione. Se volete contribuire agli aiuti alle popolazioni liguri e toscane partecipando a “10.000 vele di solidarietà”, visitate il sito http://www.10000vele.it.

Per le vostre iscrizioni/donazioni:
Cassa di Risparmio della Spezia – Ag.Sarzana
Associazione 10000 vele di solidarietà
IBAN IT05Y0603049840000046751701
B.I.C. CRFIIT2S335
Causale: Iscrizione (indicare reale o virtuale) imbarcazione (indicare il nome) armatore (indicare nome/cognome/società)